fbpx
Estensore: SELVAROLO R. - Presidente: POMPEI P.
COMPOSIZIONE NEGOZIATA - MISURE PROTETTIVE O CAUTELARI
Misure protettive - Verifiche del giudice - Ragionevole perseguibilità del risanamento dell'impresa - Necessità - Funzionalità al buon esito delle trattative - Necessità.
Articoli interessati  ART. 6 (L. 147/2021)  ART. 7 (L. 147/2021)  
a cura di Elena Piccinni (28-01-2023)

At.00125 - Tribunale di ANCONA del 01-02-2016

Autore: BARTOLINI A.; STELLUTI A.
FALLIMENTO ED ALTRE PROCEDURE CONCORSUALI - FALLIMENTO - LIQUIDAZIONE DELL'ATTIVO - VENDITA DI IMMOBILI - IN GENERE -
Contratto preliminare di vendita - Subentro del curatore ex art. 72 l.f. - Autorizzazione del giudice delegato - Cancellazione delle formalità pregiudizievoli ex art. 108, co. 2, l.f. - Ammissibilità.
a cura di Giacomo Maria Nonno (27-02-2016)
Autore: MINUTOLI G.
FALLIMENTO ED ALTRE PROCEDURE CONCORSUALI - IN GENERE -
Vendite concorsuali - Sopralluoghi negli immobili e partecipazione in presenza alle aste - Esibizione del cd. green pass base - Disposizioni.
Articoli interessati  ART. 31 (D.lgs. 2007)  ART. 107 (D.lgs. 2007)  
a cura di Redazione OCI (03-02-2022)
Vota questo articolo
(0 Voti)
FIRENZE 11-12 NOVEMBRE 2022
Auditorium Camera di Commercio di Firenze
Piazza Mentana, 1 - 50122 Firenze


Con il convegno di San Martino l'OCI ritorna a Firenze nella prestigiosa cornice della Camera di commercio  al fine di confrontarsi con gli attori che in questo ultimo anno hanno gestito il nuovo strumento della composizione negoziata della crisi, la cui regolazione dal D.L. 24 agosto 2021, n. 118 conv. con modif. L. 21 ottobre 2022, n. 147 è, infine, transitata nel Codice della crisi (d.lgs. 12 gennaio 2019, n. 14), grazie all'ultimo prodotto del legislatore delegato (d.lgs. 17 giugno 2022, n. 83).

Verrà, quindi, fatto un bilancio del primo anno di applicazione della composizione della crisi - che ha operato in modo trasversale con la (ormai) vecchia legge fallimentare e il (nuovo) Codice della crisi - nel luogo istituzionale in cui opera la commissione chiamata a operare la nomina dell'esperto indipendente, anche nella prospettiva dei rapporti con le prime applicazioni giurisprudenziali in materia di misure protettive (delle quali è stato riscontro nello stesso massimario della giurisprudenza di merito del sito OCI).

L'operatività del nuovo istituto verrà, poi, affrontata nella prospettiva di due grandi scommesse che hanno connotato la riforma in materia concorsuale (anche su impulso della normativa europea e la cd. Direttiva 2019/1023 del 20 giugno 2019, meglio nota come cd. Direttiva Insolvency): l'emersione anticipata della crisi e la continuità aziendale, valori connotati da una stretta interferenza reciproca

Sarà quindi interessante affrontare l'esperienza del primo anno di applicazione del nuovo istituto di emersione anticipata, verificando le varie modalità di declinazione della continuità aziendale nei singoli strumenti di regolazione della crisi.
 
I lavori del convegno inizieranno nel pomeriggio di venerdì 11 novembre, con la prima sessione (La composizione negoziata della crisi nel primo anno di applicazione), coordinata da Raffaella Brogi (Giudice delegata in Prato), con la partecipazione, quali relatori, di Francesco De Santis (Ordinario di diritto processuale civile nell’Università degli Studi di Salerno), Giovanni Di Giorgio (Giudice delegato in Napoli Nord), Angelo Paletta (Ordinario di Economia Aziendale nell’Università Alma Mater di Bologna), Sandro Pettinato (Vice Segretario di Infocamere) e Brunella Tarli (Dirigente della Camera di Commercio di Firenze).
 
Nella mattina del 12 novembre Patrizia Pompei (Presidente della sezione specializzata in materia d'impresa del Tribunale di Firenze) introdurrà i lavori della seconda giornata del convegno, seguita dalla sessione (Regolazione concorsuale della crisi e continuità aziendale) coordinata da Maria Novella Legnaioli (Giudice delegata in Firenze), con la partecipazione, quali relatori, di Giacomo D’Attorre (Ordinario di diritto commerciale nell’Università degli Studi del Molise), Adriano Patti (Consigliere della Corte di cassazione), Riccardo Ranalli (Commercialista in Torino), Claudio Tedeschi (Giudice delegato in Roma).


Per la locandina del convegno CLICCARE QUI

Saluti istituzionali

Salvini, Terzani, Palazzo

Saluti istituzionali

Salvini, Terzani, Palazzo

Saluti istituzionali
La composizione negoziata della crisi nel primo anno di applicazione

Brogi, De Santis, Di Giorgio, Paletta, Pettinato, Tarli

La composizione negoziata della crisi nel primo anno di applicazione
Introduzione alla seconda sessione

Pompei

Introduzione alla seconda sessione
Regolazione concorsuale della crisi e continuità aziendale

Legnaioli, D'Attorre, Patti, Ranalli, Tedeschi

Regolazione concorsuale della crisi e continuità aziendale

Letto 912 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.