fbpx
  • Firenze

    Rinviato in attesa di nuova data nel 2021

    "Le soluzioni negoziali e processuali della crisi tra diritto emergenziale e Codice della Crisi"
    Convegno per il decennale dell'OCI

    Leggi Tutto
  • Catania

    Rifissato al 11 e 12 giugno 2021

    "Le “Responsabilità” nel codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza"

    Leggi Tutto
  • Ancona

    Rinviato in attesa di nuova data nel 2021

    "Allerta, misure cautelari e protettive. Una nuova tutela per i creditori?"

    Leggi Tutto
  • Bari

    Rinviato in attesa di nuova data nel 2021

    "La realizzazione concorsuale del credito: dalla legge fallimentare al Codice della crisi"
    Convegno dedicato a Giovanni Lo Cascio

    Leggi Tutto

Analisi dei risultati delle indagini sulla prassi dei Tribunali Trentini

TRENTO, 13 NOVEMBRE 2009
Sala Don Guetti - Cassa Centrale Banca - Via Segantini 5

L’OCI, Osservatorio sulle Crisi di Impresa ha promosso ricerche sull’interpretazione giuridica del concordato preventivo e di quello fallimentare nonché sugli accordi di ristrutturazione, analizzando, prima su base nazionale ed ora nella Provincia Autonoma di Trento la tipologia economica ed organizzativa delle imprese ammesse alle procedure.

Prima sessione (Coordinatore Anna Mantovani - GD Tribunale di Trento)

Questioni dibattute

  • le cause della crisi di impresa
  • tipologie di concordato proposte, in particolare il concordato con cessione di beni
  • grado di soddisfazione dei creditori
  • presenza di apporti da parte dei soci o di terzi
  • modalità di liquidazione, indicazioni e precisione delle stesse
  • rapporto costi/benefici tra procedura concordataria e fallimentare
  • poteri di controllo del Tribunale sul contenuto del piano in fase di ammissione e in fase di esecuzione

 

Seconda sessione (Coordinatore Massimo Ferro - Consigliere della Corte di Cassazione, Ufficio del Massimario)

La ristrutturazione dei debiti: dalla predisposizione del piano alla sua esecuzione

  • La predisposizione del piano e lo standard di dettaglio esigibile
  • L’ammissione del concordato e i giudizi sulla serietà dell’adempimento
  • Le fasi di esecuzione del piano e gli strumenti di verifica
  • Gli eventi anomali  e la risoluzione del concordato

Questioni dibattute

  • le condizioni di determinatezza e verificabilità del progetto aziendale e societario di ristrutturazione proposto ed attuato con il concordato preventivo
  • i criteri  integrativi dell’oggetto del concordato per il piano di ristrutturazione dei debiti con forme diverse dal mero pagamento
  • il concordato senza indicazione di percentuale di pagamento
  • il trattamento ai chirografari pari a zero o per misura irrisoria
  • la scadenza di un piano di concordato
  • il concordato senza indicazione di termine
  • il voto del creditore privilegiato per la parte incapiente
  • la degradazione al chirografo di un credito privilegiato
  • il differimento del pagamento dei creditori privilegiati
  • l’obbligatorietà delle classi e la determinazione dell’oggetto del concordato
  • il credito del socio per il rimborso del finanziamento
  • la designazione nel piano di un liquidatore di nomina del debitore
  • la nozione di inadempimento di scarsa importanza
  • gli atti di frode ai fini dell'importanza dell'inadempimento
  • la posizione dei creditori estranei al concordato

Il convegno è accreditato dai rispettivi ordini professionali dei dottori commercialisti ed esperti contabili e degli avvocati. Le segreterie locali curano le adesioni e la registrazione dei partecipanti.

Puoi scaricare il programma del convegno cliccando qui.

София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3

Area Riservata

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.