fbpx

Foto 1 Nel 2020 nominato direttore dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, in precedenza Direttore dell’Ufficio Analisi Quantitative di Consob e docente di Finanza Stocastica alla London Graduate School of Mathematical Finance ed alla Università Bocconi di Milano, nonché editorialista su primarie testate nazionali ed internazionali. Già membro della Segreteria Tecnica del Commissario Straordinario di Roma Capitale e assessore al bilancio, patrimonio, partecipate, politiche abitative e spending review. Laureato in Economia all’Università Bocconi, ha un master e un dottorato in finanza matematica alla Columbia University di New York ed all’Università di Brescia. Autore di più di 70 pubblicazioni tra cui tre monografie a diffusione internazionale in finanza ed economia.
Foto 1 All’Università degli Studi di Napoli, Federico II ha conseguito il titolo di Specialista in diritto amministrativo e scienze dell’amministrazione, presso la Scuola di Specializzazione post lauream di durata triennale (1993-95) e ha superato il Corso di perfezionamento in Amministrazione e Finanza degli enti locali (1996). Magistrato della Corte dei conti dal 1997, come componente della Sezione Regionale di controllo per il Veneto e della Sezione Giurisdizionale della Corte dei conti, poi presso la Procura regionale per il Veneto dal luglio 2002, con il grado di Vice Procuratore generale. Nell’ambito della Sezione di controllo ha contribuito a numerose indagini sulla gestione di uffici statali periferici (sovraintendenze, musei, Corpo forestale), la Regione, enti locali ed università. È stato presidente di collegio dei revisori del Consorzio Interuniversitario per le Biotecnologie in Trieste (un ente di ricerca universitario), presidente di un Comitato di garanti per il giudizio su un dirigente comunale (comune di Cittadella…
Foto 1 Nato a Verona, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Economia Aziendale presso l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia ed è attualmente professore associato di Economia Aziendale presso l’omonimo Dipartimento dell’Università degli Studi di Verona. Insegna Economia Aziendale e Business Ethics presso la sede di Vicenza dell’Università di Verona, dove presiede il collegio didattico di Management e Strategia d’impresa. È direttore del Corso di Perfezionamento in Etica d’impresa “Giorgio Zanotto”, Mercato, gestione delle relazioni e creazione di fiducia, realizzato in collaborazione tra il Dipartimento di Economia Aziendale e la Facoltà Teologica del Triveneto. È direttore del Corso di Aggiornamento professionale in Management dei sistemi per i servizi sociali e sociosanitari, realizzato in collaborazione con UNEBA Veneto. I suoi interessi di ricerca riguardano l’etica delle virtù applicata al management, la relazione tra carismi ed organizzazioni economiche, le hybrid organizations, la didattica dell’economia aziendale e la rendicontazione di sostenibilità. Le sue ultime pubblicazioni…
Foto 1 Nato a Roma nel 1954, è caporedattore nella redazione romana di Avvenire, per il quale da anni cura inchieste e dossier di approfondimento. Dal 1989 è giornalista parlamentare e si è occupato del settore tra politica e giudiziaria seguendo, tra l’altro, le attività delle commissioni parlamentari di inchiesta e di controllo (Servizi di informazione e sicurezza, Stragi, Antimafia, Ciclo dei rifiuti, Bnl-Atlanta, Cooperazione allo sviluppo), la vicenda di “Tangentopoli” nel suo versante politico (le richieste di autorizzazione a procedere), il commercio delle armi. Per due anni capo ufficio stampa dell’AGESCI. Cura da anni una rubrica sui rapporti tra politica, ambiente e legalità su “La Nuova Ecologia”, dove pubblica anche inchieste sui temi dell’illegalità ambientale. Collabora al mensile “Narcomafie”. Dal 2001 insegna al corso di giornalismo ambientale organizzato da “La Nuova ecologia”. Tra il 2001 e il 2003 ha realizzato per “Raisat Album” 36 puntate sulla “Storia delle rogatorie”; uno speciale…
Foto 1 Giornalista professionista. Ha lavorato per quotidiani italiani e network italiani ed esteri. Per la Rai, nel 1997, ha collaborato agli Speciali di Raidue. Inoltre, tra il 1999 e il 2002, ha lavorato come inviato per Circus, Raggio Verde, Sciuscià, Emergenza Guerra e Sciuscià edizione straordinaria. Nel 2003 è inviato e coautore di Report, su Rai Tre. Nel 2006 collabora, come inviato, ad AnnoZero su Rai Due. Dal 2007 è di nuovo nel Team di Report.
Foto 1 Giornalista professionista, si è laureata in Economia all'Università di Bologna e ha conseguito un Master alla London School of Economics. Dal 2000 lavora con il gruppo «Il Sole 24 Ore», prima a Radio 24, poi al quotidiano, dove si occupa di finanza, in particolare di casi giudiziari societari: ha seguito il crack Parmalat e le scalate bancarie fino alla crisi finanziaria degli ultimi anni. È membro di IRPI (Investigative Reporting Project Italy) fin dalla sua fondazione come fundraiser. Nel Sole 24 Ore si è specializzata in analisi giudiziaria seguendo le principali indagini sugli scandali del mondo bancario e industriale, dopo aver maturato un’esperienza come chief editor all’agenzia internazionale Dow Jones Telerate. Tra gli autori di Gialli finanziari. Otto casi italiani e internazionali (Cairo Editore, 2007), ha scritto L’Italia dei crack (Newton Compton, 2011). Si occupa da tempo agrocriminalità (con Luca Ponzi, Cibo criminale, Il nuovo business della mafia italiana, Newton…
Foto 1 Laureata in Scienze internazionali e diplomatiche, all’Università di Bologna, sede di Forlì, ha maturato esperienze in veste di consulente nel settore industriale, nella pubblica amministrazione e in associazioni culturali, occupandosi di politiche pubbliche, strategie di open government, pianificazione e gestione percorsi formativi per imprese e liberi professionisti, comunicazione istituzionale ed aziendale, pubbliche relazioni, ideazione e sviluppo di campagne istituzionali e di advocay. Attualmente Project Manager in ambito industriale, si occupa principalmente di coordinamento e aggregazione di reti d’impresa, gestione di progetti innovativi per enti pubblici e imprese, supporto al decision-making e sviluppo di progetti internazionali. Da maggio 2011 ha ricoperto il ruolo di amministratore pubblico (assessore del Comune di Bologna) con le seguenti deleghe: legalità, sicurezza, attività produttive e commercio, turismo, affari istituzionali, politiche giovanili, servizi demografici e protezione civile. Dal 2013 eletta Coordinatrice regionale di Avviso Pubblico, Associazione nata con l'obiettivo di collegare ed organizzare gli Amministratori pubblici che…
Foto 1 Dal 2007 docente a contratto per diversi corsi nell’area pubblicistica dell’Università Bocconi di Milano, nel 2009 diviene abilitato come Professore Associato. Laureato in giurisprudenza presso la stessa Bocconi (nel 2004, tesi su “I livelli essenziali delle prestazioni: profili teorici e applicazioni pratiche” e dopo essere stato il primo presidente del Consiglio degli studenti dell’Università), ha seguito il dottorato di ricerca in diritto, indirizzo in “Metodi e tecniche della formazione e della valutazione delle leggi” presso l’Università degli studi di Genova (tesi su “Gli strumenti di soft law nel sistema delle fonti”). Tra le monografie, ha scritto La soft law nel sistema delle fonti (2008). Ha affrontato temi di finanza pubblica, politica monetaria e finanza locale.
Foto 1 Ordinario di economia politica alla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università Federico II di Napoli dal 2002, dove insegna Economia Politica e Teoria economica dello sviluppo umano, vi opera anche come direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dal 2013, dopo essere stato preside (2012-2013), direttore del dipartimento di Teoria Economica e Applicazioni (2003-2006). Ha insegnato moduli di economia sociale o di economia delle organizzazioni non profit in master di università italiane (Roma, Bologna, Lecce, Milano, Napoli, Reggio Calabria), svolgendo attività didattiche e di tutor. Professore invitato di Economia Politica e di Problemi etici in economia presso la Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale (1990-1999), ha insegnato nell'Università René Decartes, Paris V. Presidente di Iris Network, dirige la Rivista Impresa Sociale, la collana "Welfare, Economia Sociale e Sviluppo" (Giappichelli) ed è componente del comitato di redazione di altre riviste di studi economici. Tra i suoi scritti più recenti Sviluppo del turismo e turismo per…
Foto 1 Magistrato ordinario dal 2009, con funzioni di Sostituto Procuratore. Fa parte del gruppo specializzato della Procura di Siena dedicato alla Sicurezza ambientale ed agroalimentare e si è occupato di numerose indagini – anche a caratura internazionale – in materia di frodi alimentari e tutela del made in Italy. Dopo la laurea cum laude nel 2000 presso l'Università degli studi di Perugia, con tesi in Diritto Penale ("Il nuovo delitto di abuso d'ufficio: profili problematici e spunti comparatistici", relatore il Prof. David Brunelli). È dottore di ricerca in "Diritto penale dell'economia e dell'ambiente", titolo conseguito nel 2009 presso l'Università degli studi di Teramo (con tesi dottorale dal titolo: "Fonti comunitarie e fonti nazionali del diritto penale dell'ambiente"). Ha collaborato, subito dopo la laurea, prima presso la cattedra di Diritto Penale del Prof. David Brunelli, ove ha espletato attività di supporto alla didattica negli a.a. 2004/2005, 2005/2006, 2007/2008 e 2007/2009. Dal 2005…
София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3

Area Riservata

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.