fbpx

Foto 1 Al termine degli studi entra in magistratura a 25 anni, prendendo servizio a Torino. Dopo alcuni anni in tribunale, diviene poi giudice istruttore e di seguito sostituto procuratore, ruolo che ricopre sino a quando lascia la magistratura; dal 1990 al 1995 è procuratore a Ivrea; dal 1995 al 2008 è procuratore aggiunto a Torino. Nel 1982 inizia a occuparsi di reati tributari, societari e fallimentari. Come procuratore aggiunto è a capo del pool specializzato in diritto penale dell'economia. In questo settore, si occupa di note indagini tra le quali quelle relative al caso "Telekom Serbia", che assolve esponenti di vertice della sinistra italiana (Romano Prodi, Lamberto Dini, Piero Fassino). Si specializza inoltre in informatica giudiziaria e, dal 1995 al 2008, è referente informatico per il Ministero della Giustizia presso la Corte d'Appello di Torino: gestisce l'organizzazione informatica degli uffici giudiziari del Piemonte e studia procedure per l'applicazione del cosiddetto fascicolo…
Foto 1 Magistrato dal 1979 è Consigliere Corte di Cassazione dal luglio 2006, attualmente presso la III Sezione Civile. Coautore di opere scientifiche quali “Le parti, il giudice e le attività processuali. Il nuovo processo civile” (2002) nonché di rassegne di giurisprudenza, quali “La prescrizione e la decadenza” (2008) è, altresì, autore di numerosi articoli di dottrina in materia di responsabilità extracontrattuale e risarcimento del danno editi sulla rivista giuridica online “Persona e Danno”. È stato relatore in innumerevoli convegni e corsi organizzati dal Consiglio Superiore della Magistratura.
Foto 1 Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca in diritto commerciale presso l'Università Bocconi, ha insegnato nella Facoltà di Economia e Commercio dell'Università di Modena dove è divenuto professore associato nel 1992 e straordinario nel 1998. Nel 1998 diviene professore ordinario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna, dove attualmente insegna Diritto Commerciale e Diritto dei Mercati Finanziari nel corso di laurea in Scienza Giuridiche e nella Scuola di Specializzazione delle professioni forensi "E. Redenti".Nella sua attività di ricerca ha prodotto tre monografie, varie curatele e numerose pubblicazioni in volumi collettanei e riviste in materia bancaria, finanziaria e societaria. Di recente si è occupato prevalentemente di tematiche attinenti al nuovo diritto societario (curando, insieme a U. Morera, G. Olivieri, M. Perassi, e G. Presti il manuale “Il diritto delle società” dell'Associazione Disiano Preite, edito dal Mulino), alla riforma dei mercati finanziari e della disciplina delle Autorità di controllo, anche in…
Foto 1 In magistratura dal 1991, ha svolto funzioni penali e civili presso i Tribunali di Ancona e di Viterbo. Attualmente è unico giudice delegato ai fallimenti ed alle procedure concorsuali del Tribunale di Terni. Nel 2010 ha costituito insieme ad altri magistrati l’OCI, del cui gruppo di coordinamento fa parte  sin dalla costituzione. E’ autrice di diversi articoli e note a sentenza in materia concorsuale pubblicati nelle più note riviste del settore e coautrice di opere scientifiche collettive in materia fallimentare, tra le quali si ricordano, da ultimo, “L’accertamento del passivo”, Milano 2011, a cura di Massimo Ferro e Giacomo Maria Nonno; “Crisi di impresa ed economia criminale. Misure di prevenzione patrimoniale e soluzioni concordatarie’’, Milano 2011, a cura di Giuseppe Minutoli; “La legge fallimentare”, Padova 2011, e “Sovraindebitamento e usura”, Milano 2012, entrambi a cura di Massimo Ferro. Ha curato il volume ‛‛Linee guida per il curatore fallimentare’’, Rieti 2011,…
Foto 1 Paolo Veronesi è Professore Associato di Diritto costituzionale presso la Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Ferrara, dal 1° aprile 2005. E’ stato confermato nel ruolo dei Professori Associati nel 2008. Laureato in Giurisprudenza presso la stessa Università nel 1990 (tesi su “Recenti tendenze in materia di conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato”, relatrice Carlassare), ha collaborato alla cattedra di Diritto costituzionale, con esercitazioni su conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato e revisione costituzionale e potere costituente. Nel 1991 viene ammesso al Dottorato di ricerca in Diritto costituzionale, con esito positivo nel 1994 conseguendo pertanto il titolo. Ricercatore di Diritto costituzionale nella Facoltà di giurisprudenza di Ferrara dal 1° giugno 1997, confermato poi dal 1° giugno 2000, ha conseguito l’idoneità nel luglio 2003. Dal 1995 è capo redattore di “Studium Iuris”, Rivista dedicata alla formazione del giurista, rivolta a coloro che intendono partecipare agli esami e ai concorsi per…
Foto 1 Laureata in Scienze Politiche e giornalista professionista dal 2008, lavora per Repubblica. Dopo anni passati ad occuparsi di cronaca, principalmente nera, da qualche tempo segue la giudiziaria con particolare attenzione alla procura di Roma, città dove vive e lavora.
Foto 1 Emanuele Zinato insegna Letteratura italiana contemporanea all'Università di Padova. Fa parte del Collegio docenti della Scuola di dottorato in Scienze filologiche e letterarie dell’Università di Padova. E' stato Professeur invité nel 2010-11 presso l'Université Charles De Gaulledi Lille. E’ membro del Comitato scientifico del Centro Franco Fortini dell’Università di Siena e del Comitato redazionale della rivista “Allegoria” ed è condirettore di “Studi novecenteschi”. Fa parte della Giuria dei Letterati del Premio Campiello. E’ autore di oltre cento pubblicazioni dedicate a tre ambiti di ricerca: le relazioni fra scienza e letteratura, gli stili e le forme della critica letteraria, il rapporto fra modernizzazione industriale e scrittura dal secondo Novecento italiano. Ha curato per Einaudi "Romanzi e prose" di Paolo Volponi (3 voll., NUE, 2002-3) e per Liguori "La scienza dissimulata" nel Seicento, con prefazione di Paolo Rossi (2005). Ha curato l’edizione svedese delle poesie di Primo Levi per la collana “Carteditalia”…
Foto 1 In magistratura dal 1969, è attualmente e dal 2008, il procuratore della Repubblica a Modena. E' stato giudice istruttore del Tribunale di Bologna e sostituto procuratore generale nella stessa città ed ha sostenuto l’accusa in importanti processi: è esperto di terrorismo e negli anni Settanta e Ottanta, da giudice istruttore, firmò il rinvio a giudizio alla base dei processi per la strage alla stazione di Bologna. E' stato chiamato a occuparsi anche della banda della Uno Bianca e, in Corte d'Assise d'appello, delle nuove Br condannate per l'omicidio del giuslavorista Marco Biagi. E' esperto anche di reati finanziari, ed è stato reggente della Procura della Repubblica di Parma, dal febbraio 2004 e per oltre un anno, proprio nel delicato momento dell'indagine Parmalat. Autore di pubblicazioni giuridiche sulla criminalità organizzata, ha partecipato, come relatore, alla prima edizione di InsolvenzFest, svoltasi a Narni il 26 maggio 2012.
Foto 1 Ester Zucchelli, praticante avvocato presso il Dipartimento di Società e Finanza - Corporate Restructuring dello Studio Bonelli Erede, si è laureata con lode presso l’Università di Pisa con una tesi su “Il trust nella gestione della crisi d’impresa”.
Foto 1 Nato a Roma nel 1955, è entrato nel Seminario di Palestrina e ha poi seguito i corsi di preparazione al sacerdozio alla Pontificia Università Lateranense, dove ha conseguito il Baccellierato in Teologia. Si è laureato, inoltre, in Lettere e Filosofia all'Università di Roma, con una tesi in Storia del Cristianesimo. È stato ordinato presbitero per la diocesi di Palestrina il 9 maggio 1981 ed incardinato nella diocesi di Roma il 15 novembre 1988 dal Cardinale Ugo Poletti.Nel 2006 è stato insignito del titolo di Cappellano di Sua Santità. Ha svolto gli incarichi di Rettore della chiesa di Santa Croce alla Lungara (1983-2012), membro del Consiglio presbiterale (1995- 2012), viceparroco di Santa Maria in Trastevere (1981-2000), divenendone poi parroco nel 2000 (fino al 2010). Dal 2005 al 2010 è stato Prefetto della III Prefettura di Roma, ancora dal 2000 e fino al 2012 Assistente ecclesiastico generale della Comunità di Sant'Egidio.Dal centro…
София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3

Area Riservata

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.