fbpx

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il tempo dei debiti

BOLOGNA
23-26 SETTEMBRE 2021
(seconda parte)

  

 

I dialoghi pubblici per capire debiti crisi e diritti tornano a Bologna con la decima edizione del festival. Nei teatri e sale del centro storico dialogheranno più voci sui temi del debito e delle insolvenze – nel settore privato, delle imprese e nell’economia pubblica – nel corso delle iniziative, aperte a tutti, promosse dall’OCI (Osservatorio sulle crisi d’impresa), con il contributo di esperti di diritto, economia, filosofia, letteratura e giornalismo.

Il festival si svolgerà in modalità ibrida.

Il prologo giovedì 23 settembre alla Cineteca di Bologna con Alberto "Bebo" Guidetti (dello Stato Sociale): Mi sono perso su Google. IN SOL VEN ZA

Nella X Edizione Massimo Ferro apre i lavori intervistando Eligio Resta sui beni comuni nell'epoca Covid-19. Dialogheranno poi Bruno Giordano e Marco Patucchi sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e, sul caporalato, Goffredo Buccini con Marco Omizzolo. Le differenze di genere nello sport saranno trattate da Antonella Bellutti a confronto con Francesca Vitali. Il debito giudiziario e i propositi del PNRR: l'intervista di Sergio Rizzo a Paolo Ielo. La corrosione del capitale naturale: il dialogo fra Sara Villa e Francesco Loiacono. Trivelle e debito di suolo nello sguardo del costituzionalista: Enzo Di Salvatore risponde a Virginia Della Sala. Verità e menzogne sul reddito di cittadinanza e i sostegni minimi universali: gli studi aggiornati di Domenico De Masi nell'intervista di Mauro Del Corno. La strana parabola resistibile dell'impresa mafiosa: esperienza giudiziaria e approfondimenti economici nella conversazione di Bruna Albertini con Nicola Pecchiari.

In Cineteca anche l'intervista di Gian Luca Farinelli a Emiliano Morreale. E il film Corleone di Mosco Boucault.

Destinatari: la cittadinanza, studenti, professionisti e non esperti, interessati al rapporto tra giurisdizione e insolvenze, nonché alle rappresentazioni mediatiche sui temi della formazione del debito, la concorrenza, la percezione delle crisi finanziarie, economiche e del sovraindebitamento individuale e delle famiglie, l’economia criminale, i debiti degli Stati. Le matrici sociali dei nuovi debiti. Con i diritti nel tempo della crisi.

Scarica il programma di InsolvenzFest 2021 cliccando qui.


Mi sono perso su Google. In sol ven za: prove d'autore

Alberto Bebo Guidetti (in dialogo con InsolvenzFest)

Mi sono perso su Google. In sol ven za: prove d'autore

Alberto Bebo Guidetti (in dialogo con InsolvenzFest)

Mi sono perso su Google. In sol ven za: prove d'autore
Introduzione: debiti e disuguaglianze

(Stefano Dalla Veritá)

Introduzione: debiti e disuguaglianze
I beni comuni all'epoca della pandemia

M. Ferro, E. Resta

I beni comuni all'epoca della pandemia
Giù dall'impalcatura nell'economica che va su: il debito di sicurezza nei luoghi di lavoro

M. Patucchi, B. Giordano

Giù dall'impalcatura nell'economica che va su: il debito di sicurezza nei luoghi di lavoro
In palestra, allo stadio, per le strade: la cittadinanza sportiva disuguale

F. Vitali, A. Bellutti

In palestra, allo stadio, per le strade: la cittadinanza sportiva disuguale
Morire di caldo per mangiare tutti: basso costo del lavoro e concorrenza nel moderno caporalato

G. Buccini, M. Omizzolo

Morire di caldo per mangiare tutti: basso costo del lavoro e concorrenza nel moderno caporalato
L'incendio del mare: i morsi al capitale naturale nelle economie della crescita

F. Loiacono, S. Villa

L'incendio del mare: i morsi al capitale naturale nelle economie della crescita
Prendersi la terra di sotto: debito di suolo e limiti di ricerca del fossile

V. Della Sala, E. Di Salvatore

Prendersi la terra di sotto: debito di suolo e limiti di ricerca del fossile
Il debito giudiziario italiano e il suo tempo: la montagna disincantata dei numeri e le nuove promesse al futuro

S. Rizzo, P. Ielo

Il debito giudiziario italiano e il suo tempo: la montagna disincantata dei numeri e le nuove promesse al futuro
Reddito di cittadinanza tra lavoro e divano: le bugie e i numeri del caso Italia

M. Del Corno, D. De Masi

Reddito di cittadinanza tra lavoro e divano: le bugie e i numeri del caso Italia
L'evoluzione dell'impresa mafiosa: limiti di predazione e successi nell'economia del Nord

N. Pecchiari, B. Albertini

L'evoluzione dell'impresa mafiosa: limiti di predazione e successi nell'economia del Nord
Reportage del festival
Reportage del festival

 

Letto 629 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3

Area Riservata

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.