Foto 1

Nata nel 1989, si è laureata in giurisprudenza con lode presso l’Università di Bologna nel luglio 2013 con una tesi di laurea in diritto commerciale e ha ottenuto la licenza magistrale del Collegio Superiore, istituzione di eccellenza della medesima università. Successivamente, nel 2015 ha svolto un periodo di ricerca presso il Dipartimento di Vigilanza della Banca d’Italia, ove ha seguito la riforma delle banche di credito cooperativo, e nel 2017 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in diritto delle società e dei mercati finanziari presso l’Università di Bologna con una tesi di dottorato sulla partecipazione dei lavoratori al capitale d’impresa. Dal 2017 esercita la professione di avvocato a Bologna, occupandosi prevalentemente di diritto commerciale e fallimentare. È cultrice della materia di diritto commerciale presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna e autrice di pubblicazioni in materia di diritto commerciale, bancario e fallimentare. È stata relatore al convegno OCI di Bari del 1-2 febbraio 2019 su “L’accertamento del passivo e il pagamento dei crediti”.

 

Letto 241 volte

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.