• Bari

    1-2 febbraio 2019

    "L'accertamento dello stato passivo e il pagamento dei crediti"

    Leggi Tutto
  • Ancona

    5-6 aprile 2019

    "Rapporti tra procedure concorsuali e giurisdizione ordinaria"

    Leggi Tutto
  • Ventotene

    20-23 giugno 2019

    "Piccole insolvenze, costi e durata delle procedure concorsuali: Italia in Europa?"

  • Bologna

    20-22 settembre 2019

    "Ottava edizione di InsolvenzFest - Dialoghi pubblici interdisciplinari sull’insolvenza
    Il tempo dei debiti"

    Leggi Tutto
  • Perugia

    25-26 ottobre 2019

    "I soggetti e l’apertura della procedura concorsuale”

  • Brindisi

    23-24 novembre 2018

    "Anticipazione della crisi: le nuove scommesse della riforma"

    Leggi Tutto
Vota questo articolo
(0 Voti)

A pochi giorni dal deposito dell’importante arresto della Suprema Corte sul rapporto tra concordato preventivo con continuità aziendale e affitto d’azienda, l’Autore ne propone un primo, favorevole, commento, incentrato sugli aspetti salienti della decisione, segnalando le tesi di dottrina a cui i giudici di legittimità hanno ritenuto di aderire e quelle da cui si sono, motivatamente, discostate.

Si tratta della prima pronuncia della Cassazione su questo rilevante e discusso profilo interno, destinato a rendere più omogenea la giurisprudenza di merito, peraltro già oggi prevalentemente orientata in tal senso.

Articoli della legge fallimentare interessati: ART. 186bis (l.f.) 

Per scaricare l'intero articolo clicca qui

Letto 357 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3

Area Riservata

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.