fbpx

Foto 1

Laureato in Lettere Moderne presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Bologna, dal 2000 è Professore ordinario di Teoria della letteratura presso la stessa Università. Si occupa di narrativa europea tra Otto e Novecento in chiave teorica e comparatistica. I suoi campi di ricerca principali sono ora la teoria e la storia del romanzo europeo, la tradizione del realismo letterario occidentale, la teoria della narrazione, il rapporto tra letteratura e storia (con particolare attenzione alla Resistenza italiana), l'estetica della ricezione, il modernismo europeo, i rapporti tra letteratura e cultura visuale. Ha studiato in particolare autori come Stendhal, Victor Hugo, Charles Dickens, Gustave Flaubert, Italo Svevo, Federigo Tozzi, Robert Musil, Virginia Woolf, Carlo Emilio Gadda, Italo Calvino, Vladimir Nabokov, Don De Lillo. È Presidente dell'Associazione per gli Studi di Teoria e Storia Comparata della Letteratura e membro della Giuria dei letterati del Premio Campiello. È membro del comitato scientifico ovvero delle redazioni delle riviste: “The Edimburgh Journal of Gadda Studies”, “TransPostCross: Letterature e culture”, “Ticontre. Teoria Testo Traduzione”, “Rilune. Revue des littératures européennes”. Svolge correntemente attività di peer review per molte riviste di teoria della letteratura e di comparatistica.

Letto 1290 volte
София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3

Area Riservata

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.