fbpx

Foto 1

È nato a Ivrea ed ha origini lucane (è dal 2015 cittadino onorario di Viggianello). Si è iscritto all'Ordine dei giornalisti il 2 dicembre 1980. Si è laureato con profitto in Architettura presso l'Università la Sapienza di Roma nel 1981. Giornalista e scrittore, è stato responsabile della redazione economica romana del Corriere della Sera (vi ha lavorato dal 2000). In passato ha lavorato per Milano FinanzaIl Mondo e Il Giornale. Insieme a Gian Antonio Stella, nel 2007, ha scritto “La Casta”, il libro inchiesta sui privilegi e gli sprechi della politica italiana, che ha venduto più di 1.200.000 copie. Sullo stesso filone, sempre in collaborazione con Stella, ha pubblicato: “La deriva. Perché l'Italia rischia il naufragio” (2008), “Vandali. L'assalto alle bellezze d'Italia” (2011), entrambi editi da Rizzoli e “Se muore il Sud” (2013), edito da Feltrinelli. È altresì coautore del saggio pubblicato dal Corriere della sera “Ciclone Grillo, genesi e ascesa di un movimento” (2013). Ha scritto anche Onorevoli e no, Corriere della Sera (2013), Da qui all'eternità (Milano, Feltrinelli, 2014). Ancora per Feltrinelli, nel 2016 ha pubblicato La repubblica dei brocchi. Il declino della classe dirigente italiana, nel 2018 Il pacco. Indagine sul grande imbroglio delle banche italiane e La notte che uscimmo dall'euro. Nel 2019 è uscito La memoria del criceto. Storie da un paese che dimentica. Dall’estate del 2017 collabora per il quotidiano la Repubblica, come vicedirettore.

Letto 934 volte
София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3

Area Riservata

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.