• Bologna

    23-25 settembre 2016

    "Quinta edizione di InsolvenzFest - Dialoghi pubblici interdisciplinari sull’insolvenza"

    Leggi Tutto
  • Ancona

    11-12 novembre 2016

    "Le responsabilità nelle procedure concorsuali"

  • Lecce

    16-17 giugno 2017

    "Le società nelle procedure concorsuali"

  • Siena

    17-18 giugno 2016

    "La continuità aziendale nelle procedure liquidatorie"

    Leggi Tutto

Segui la diretta live dell'evento (disponibile durante le ore di svolgimento dell'evento) FERRARA, Università degli Studi di Ferrara
25-27 SETTEMBRE 2015

Rassegna dialogata a più voci sui temi del debito e delle insolvenze – nel settore privato, delle imprese e nell’economia pubblica – promossa dall’OCI (Osservatorio sulle crisi d’impresa), con il contributo di esperti di diritto, economia, filosofia, letteratura e giornalismo. Nelle aule del Centro storico dell’Università degli Studi di Ferrara dal 25 al 27 settembre 2015.

Destinatari: la cittadinanza, studenti, professionisti e non esperti, interessati al rapporto tra giurisdizione ed insolvenze, nonché alle rappresentazioni mediatiche sui temi della formazione del debito, la concorrenza, la percezione delle crisi finanziarie, economiche e del sovraindebitamento individuale e delle famiglie, l’economia criminale.

Per scaricare il manifesto di InsolvenzFest 2015 clicca qui.

Per scaricare il programma di InsolvenzFest 2015 clicca qui.

Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria a questo link.

scarica il manifesto di if 2014

Segui la diretta live dell'evento (disponibile durante le ore di svolgimento dell'evento) FERRARA, Università degli Studi di Ferrara
25-27 SETTEMBRE 2015

Rassegna dialogata a più voci sui temi del debito e delle insolvenze – nel settore privato, delle imprese e nell’economia pubblica – promossa dall’OCI (Osservatorio sulle crisi d’impresa), con il contributo di esperti di diritto, economia, filosofia, letteratura e giornalismo.

Nelle aule dell’Università degli Studi di Ferrara dal 25 al 27 settembre 2015, all'Arena di piazza Trento e Trieste e all'aula magna del Dipartimento di Economia e Management (via Voltapaletto n.11).

Destinatari: la cittadinanza, studenti, professionisti e non esperti, interessati al rapporto tra giurisdizione ed insolvenze, nonché alle rappresentazioni mediatiche sui temi della formazione del debito, la concorrenza, la percezione delle crisi finanziarie, economiche e del sovraindebitamento individuale e delle famiglie, l’economia criminale, le mafie e la concorrenza, i debiti sovrani e di guerra.

Per scaricare il manifesto di InsolvenzFest 2015 clicca qui.

Per scaricare il programma di InsolvenzFest 2015 clicca qui.

Partecipazione gratuita, con iscrizione obbligatoria a questo link.

InsolvenzFest è manifestazione e logo OCI dal 2012. Le precedenti edizioni si sono tenute in Narni (2012) e Ferrara (2013, 2014): nella sezione dedicata alle gallerie cfr. video, profili relatori, programmi.

I temi delle sessioni dell’edizione 2015 sono: la formazione concorrenziale della ricchezza nell’economia non mafiosa e il consolidamento delle imprese criminali; le imprese di camorra, ‘ndrangheta e delle mafie nella riconformazione produttiva del territorio e la spesa pubblica; la corruzione nei rapporti con la pubblica amministrazione, nella determinazione dei prezzi e dei servizi sociali; la corruzione nelle relazioni fra privati e i pregiudizi ai diritti dei consumatori; le emergenze ambientali e le illegalità penali ed amministrative; l’indebitamento degli Stati sovrani nelle democrazie partecipate, i limiti di legittimità della governance economica europea e le regole di bilancio nelle politiche di austerity; i debiti degli Stati e i debiti da guerra; la condizione di indebitamento privato e le proiezioni sui diritti civili delle nuove generazioni; i debiti fiscali delle piccole imprese e i limiti del welfare; la colpa e il debito nella riflessione economico−filosofica.

Partecipano all'edizione 2015, tra gli altri, Piercamillo Davigo, Lirio Abbate, Francesco Fimmanò, Eligio Resta, Nicola Gratteri, Graziano Lingua, Lionello Mancini, Pierpaolo Romani, Paolo Veronesi, Edmondo Mostacci, Andrea Speranzoni, Roberto Sparagna, Stefania Pellegrini, Dimitri Deliolanes, Salvatore Bragantini, Bruno Tinti e Fabio Di Vizio.

Direzione culturale di InsolvenzFest 2015: Massimo Ferro.

Coordinamento scientifico: per OCI Massimo Ferro (giudice, consigliere della Corte di cassazione) e per Università di Ferrara Alessandro Somma (professore ordinario di diritto privato comparato).

Coordinamento organizzativo: Riccardo Roveroni per OCI 392.0119513 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Organizzazione evento: T.E.S. TOP ENTRETIEN SERVICE
Via San Pier Tommaso, 20 (Int. 5) - 40139 Bologna
Tel +39 051 547654 Fax +39 051 6244126 Cell. +39 328/4108970
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Relatori per IF 2015.

SOSTENGONO IL PROGETTO INSOLVENZFEST


PATROCINANO IL PROGETTO INSOLVENZFEST




)

per Università di Ferrara: Laura Barbaro (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 0532/293248 338/6195333) e Silvia Pilot (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  0532/2293027)

Per ulteriori informazioni sul Festival:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." mce_' + path + '\'' + prefix + ':' + addy9174 + '\'>'+addy_text9174+'<\/a>'; //--> (tel. 392/0119513)

NELLO STESSO PERIODO A FERRARA

"Internazionale a Ferrara 2014"

Internazionale a Ferrara è il festival di Internazionale.
Un weekend di incontri con giornalisti, scrittori e artisti provenienti da tutto il mondo.

Tutti gli eventi si svolgono nel centro storico di Ferrara dove è facile spostarsi a piedi o in bicicletta.

www.internazionale.it

DOVE CONNETTERSI A INTERNET

In molte parti della città è possibile collegarsi a internet gratuitamente attraverso il servizio WiFe disponibile per il festival "Internazionale a Ferrara 2014". Le principali aree coperte sono piazza Municipale, piazza della Cattedrale, piazza Trento e Trieste, corso Martiri della Libertà, largo Castello, stazione. Per accedere al servizio occorre ritirare il proprio codice presso l’Infopoint del festival "Internazionale a Ferrara 2014" oppure presso i seguenti uffici: Informazioni turistiche della stazione; Urp del comune di Ferrara in via Spadari 22; Informazioni turistiche presso il Castello estense; Informagiovani in piazza Municipio 23.

-->
София plus.google.com/102831918332158008841 EMSIEN-3

Area Riservata

  • L’Illecito Antiriciclaggio

    Fabio Di Vizio (Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Pistoia)

    Il sistema antiriciclaggio si muove tra la cronica insufficienza della repressione penale e un bulimico sistema di misure di prevenzione che, a fronte di un fenomeno che ha raggiunto dimensioni di carattere internazionale, necessita, per essere veramente efficace, del coinvolgimento attivo e attento di tutti i soggetti interessati. In questo

    Leggi Tutto
  • L’imperfetta simbiosi delle procedure di affidamento pubblico e concorsuali

    Antonio Pezzano (avvocato in Firenze) & Massimiliano Ratti (avvocato in La Spezia)

    Il d.lgs. n. 50 del 2016 interviene organicamente nella materia dei contratti pubblici, scontando, tuttavia, un permanente difetto di connessione sistematica allorché viene contagiato dalle “patologie” concorsuali.

    Leggi Tutto
  • La chiusura del fallimento per ripartizione finale dell’attivo dopo il decreto legge 28.06.2015, n. 83, convertito in legge 06.08.2015, n. 132

    Giovanna Bilò (giudice del Tribunale di Sulmona)

    Mentre la giurisprudenza CEDU ci insegue per i processi-lumaca, il legislatore conia una “finta chiusura" dei fallimenti, iniettando nel processo fallimentare una linfa salvifica, che potrebbe però trasformarsi in un boomerang per gli esiti incerti delle prime interpretazioni ed applicazioni....prima o poi se ne accorgeranno anche in Europa....

    Leggi Tutto
  • C’era una volta … l’infalcidiabilità del credito IVA

    Michele Monteleone (Presidente della II Sezione Civile – Ufficio Fallimenti presso il Tribunale di Benevento)

    Con i richiami a Sergio Leone, per il ritmo della rappresentazione dell’epopea del West americano e dei suoi primi anni del Novecento, l’autore ripercorre la lunga storia, un’epopea ancora non del tutto conclusa, della falcidiabilità del credito I.V.A. e delle ritenute operate e non versate. La recente pronuncia della Corte

    Leggi Tutto
  • Procedure concorsuali e appalti pubblici

    Monica Attanasio (giudice del Tribunale di Trento)

    Dopo la spinta alla continuità aziendale nelle procedure conservative, in particolare il concordato preventivo e anche con riguardo ai contratti pubblici, la disciplina speciale degli appalti con il d.lgs. n.50 del 2016 pone a raffronto critico l’interesse del progetto ristrutturativo del debito con l’interesse pubblico alla realizzazione dell’opera.

    Leggi Tutto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5